Codice di Condotta

Politica di Conservazione Forestale di APP

Entrata in vigore il 1 Febbraio, questa policy si applica a:

1. APP e tutti i suoi fornitori in Indonesia.

2. Ogni fibra indonesiana di utilizzata negli stabilimenti APP in ogni altro posto, inclusa la Cina.

3. A tutte le future espansioni.

Foreste HCV (Alto Valore di Conservazione) e Foreste HCS (Alto Stock di Carbonio):

Policy impegno 1: APP e i suoi fornitori svilupperanno soltanto aree non boschive, come identificato attraverso valutazioni indipendenti HCVF e HCS:

  • Dal 1 Febbraio 2013 è stato sospeso l'utilizzo di tutte le foreste naturali anche se le valutazioni HCV e HCS sono completate. Nessun ulteriore utilizzo di aree identificate come foreste avrà più luogo.
  • APP ha condotto un assessment iniziale di tutta la sua catena di approvvigionamento. Ha reso prioritarie le valutazioni HCV e HCS in quelle concessioni che a oggi hanno avuto il ruolo di fornitori del gruppo con fibre da foreste naturali. Le aree HCV e HCS saranno protette.
  • In linea con HCS si è iniziato un lavoro per identificare l'area e la qualità della copertura forestale. Analisi satellitari, unitamente a lavoro sul campo, identificheranno le aree che saranno protette così come le aree a bassa emissioni di CO2 che saranno sviluppate come piantagioni.
  • L'approccio HCS distingue la foresta naturale dalle terre degradate in cui restano sol piccoli alberi, boscaglie o prati. Distingue la vegetazione in 6 classi differenti (stratificazione) mediante combinazione di immagini di analisi satellitare e plottaggi del terreno. Queste soglie in Indonesia sono note come: Foreste da alta densità (HK3), Foreste a media densità (HK2), Foreste a bassa densità / vecchie foreste a rigenerazione (HK1), Vecchie boscaglie / foreste a rigenerazione (BT), Giovani boscaglie (BM), e terra aperta/disboscata (LT). La soglia di APP per HCS sarà definita mediante analisi sul campo, all'interno della categoria denominata vecchia boscaglia (BT).
  • Ogni tronco da foreste naturali esistenti all'interno della catena di approvvigionamento di APP tagliato prima del 1 Febbraio 2013, quali stock in depositi, saranno utilizzati negli stabilimenti. Ogni fibra di legno derivante da terre non rientranti nella categoria di foreste, quali terre con boscaglia, saranno utilizzate dagli stabilimenti di produzione di polpa.
  • APP recederà da ogni acquisto o accordo con tutti quei fornitori che non rispetteranno questi principi.
  • Questi principi vengono monitorati da The Forest Trust. APP sarà lieta se altri osservatori terzi indipendenti si faranno avanti per verificare l'implementazione.

Gestione dei terreni torbieri

Policy commitment 2: APP sosterrà l'obiettivo di sviluppo a riduzione delle emissioni del Governo dell'Indonesia e il suo proposito di ridurre le emissioni di gas serra. Questo sarà perseguito nel seguente modo:

  • Assicurare che il terreno torbiero boschivo venga protetto quale parte del suo impegno nel mantenimento delle foreste HCVF e HCS.
  • Gestione con buone prassi per ridurre ed evitare le emissioni di gas serra nelle zone torbiere. Per ottenere ciò, nessun’altra attività di realizzazione di canali o infrastrutture saranno avviate all'interno di concessioni di fornitori non sviluppate su terreni torbieri non boschivi finché non saranno completate le valutazioni HCVF inclusi dati da esperti di torbe.

Impegno sociale e nelle comunità locali

Policy commitment 3: Al fine di evitare e risolvere conflitti all'interno della propria catena di approvvigionamento, APP cercherà e incorporerà attivamente segnalazioni e feedback da una vasta gamma di stakeholder, inclusa la società civile, secondo i seguenti principi:

  • Consenso libero, preventivo e informato delle popolazioni indigene e delle comunità locali
  • Gestione responsabile dei reclami
  • Risoluzione responsabile dei conflitti
  • Dialogo franco e costruttivo con gli stakeholder locali, nazionali e internazionali
  • Potenziamento dei programmi di sviluppo comunitario
  • Rispetto dei diritti umani
  • Riconoscimento e rispetto dei diritti dei lavoratori
  • Adesione a tutte le leggi rilevanti e ai principi e criteri di certificazione accettati a livello internazionale

In caso di nuove piantagioni, APP rispetterà i diritti delle popolazioni indigene e delle comunità locali, incluso il riconoscimento di terre a diritto consuetudinario. APP si rende disponibile ad assessment indipendenti HCVF quale parte di questo impegno e, consultando gli stakeholder, svilupperà ulteriori misure per implementare il FPIC.

APP si consulterà con le ONG e altri stakeholder per assicurare che i suoi protocolli e le sue procedure per il FPIC e le risoluzioni dei conflitti rispettino le migliori pratiche internazionali.

Fornitori terzi

Policy commitment 4: APP si rifornisce di fibre provenienti da tutto il mondo e sta sviluppando misure per garantire che queste fonti sostengano la gestione responsabile delle foreste.

Crescita e raccolto da piantagioni esistenti

Recenti valutazioni indipendenti della crescita e del raccolto da piantagioni dei fornitori di APP confermano che il gruppo ha sufficienti risorse per rispondere alle previsioni di domanda per i propri stabilimenti di produzione di polpa.