Aggregatore Risorse

null DMPA: Come miglioriamo la vita proteggendo l’ambiente

DMPA: Come miglioriamo la vita proteggendo l’ambiente

Se seguite i nostri social e il nostro blog, probabilmente avrete già letto alcune storie di comunità locali che stanno crescendo con il nostro programma Desa Makmur Peduli Api (DMPA). Ma quanto ne sapete del nostro programma? Come funziona veramente? Scopriamolo!

In breve, DMPA è un programma che aiuta a migliorare la qualità di vita delle persone attorno alle nostre aree di concessione e a proteggere l’ambiente. Attiva i villaggi e le comunità affinché prendano parte alle pratiche agricole sostenibili che favoriscono la loro situazione economica e contribuiscono a preservare quella ambientale.

Ad esempio, tra le altre cose, incoraggiamo le persone a utilizzare un’agricoltura più sostenibile e redditizia e abbandonare i metodi di debbiatura dannosi per l’ambiente per la bonifica dei territori. Offriamo inoltre formazione, opportunità e supporto finanziario per rendere la transizione più fluida.

Com’è nato un programma così ambizioso? È iniziato con la nostra Politica Conservazione Forestale, che ha armonizzato i conflitti sociali e le situazioni socio-economiche nelle comunità che vivono in prossimità delle foreste. Da questa esperienza, abbiamo appreso che i villaggi devono essere coinvolti attivamente negli impegni di gestione forestale sostenibile dimostrando che le attività economiche possono essere sia sostenibili che responsabili.

Per migliorare i precedenti programmi di sviluppo della comunità, abbiamo introdotto il DMPA alla fine del 2015. Mediante questo nuovo programma, ci auguriamo che i villaggi e le comunità possano ricoprire un ruolo importante nella gestione forestale sostenibile e allo stesso tempo raggiungere una prospettiva condivisa.

Abbiamo ideato il programma osservando un principio di collaborazione che richiede partecipazione attiva e coordinamento tra tutti gli stakeholder: responsabili dei villaggi, organizzazioni di villaggi partner, ONG, accademici e fornitori che gestiscono le aree di concessione locali.

Inoltre, per realizzare il nostro piano FCP tra la complessità di condizioni e problemi di ciascun villaggio, abbiamo studiato un programma DMPA basato su sei pilastri:

  1. Mappatura partecipativa di risorse e confini

  2. Trasferimento di tecnologia e conoscenza

  3. Protezione e conservazione delle aree forestali

  4. Risoluzione e prevenzione dei conflitti locali

  5. Collaborazione nel marketing del prodotto

  6. Miglioramento della gestione forestale e sussistenza

Questi pilastri sono perfetti per accogliere le condizioni e contesti attuali di qualsiasi villaggio poiché vengono applicati a fasi, in progressione l’una con l’altra.

Hanno lo scopo di portare maggiori guadagni e benessere economico ai beneficiari; miglioramento delle scorte alimentari e della sicurezza alimentare nei villaggi; armonia tra le comunità del villaggio e i nostri fornitori; risoluzione e prevenzione dei conflitti; funzionamento mirato, istituzioni economiche; così come un maggiore impegno attivo degli abitanti e dell’amministrazione del villaggio nella gestione forestale e negli impegni per la conservazione.

 

Come abbiamo selezionato i villaggi?

Per prima cosa dovevano trovarsi all’interno delle nostre aree di concessione o entro un raggio di 3km. In secondo luogo, la comunità del villaggio doveva avere un solido collegamento con le risorse forestali nella concessione. Infine, abbiamo controllato se, negli ultimi tre anni, si erano verificati incendi forestali e territoriali in prossimità del luogo, poiché il nostro obiettivo primario è evitare il verificarsi di tali incidenti.

Attualmente i nostri villaggi scelti sono esclusivamente in cinque province in Indonesia: Riau, Sumatra Meridionale, Jambi, Kalimantan Occidentale, e Kalimantan Orientale. Siamo comunque intenzionati e impegnati a continuare a migliorare la vita in Indonesia.

Nei quattro anni da quando abbiamo implementato il programma, abbiamo visto lentamente verificarsi i risultati dei nostri sforzi. Anche le comunità hanno partecipato al programma e hanno condiviso le loro storie di successo, come Lidat, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

 

 

Fonte: https://asiapulppaper.com/sustainability/people

Siamo orgogliosi che il programma DMPA abbia aperto le menti dei villaggi a unirsi ai nostri programmi di preservazione della foresta, creando una profonda collaborazione tra loro stessi, governi regionali, ONG, e accademici per avere un fine comune: un domani migliore.

Ulteriori informazioni sul programma DMPA e alcune storie di ispirazione dalle comunità dei villaggi sono raccolte in questo comunicato. Per conoscere altre storie come questa, consultate le schede in Storie di APP e seguite i nostri account social su Instagram, Facebook, e Twitter. Ci vediamo presto!

Risorse correlate

Related Stories

Collaborazione intrecciata: emancipazione della donna e protezione dell’ambiente

L’emancipazione della donna e il miglioramento dello stato socio-economico sono essenziali per raggiungere uno sviluppo sostenibile. Solo garantendo eguali opportunità tra uomini e donne potremmo creare economie virtuose ed inclusive che ci consentiranno di sostenere il nostro contesto odierno per le generazioni del domani.

Helping Indonesia advance to a cleaner water future

Through international and local collaborations, Asia Pulp & Paper (APP) Sinar Mas is helping Indonesia advance towards a cleaner and more sustainable water future.

The Future of These Animals are in Our Hands

Indonesia’s rich biodiversity homes more than 500 species that are vulnerable to extinction. Among them are three subspecies that play important roles in the ecosystem: Sumatran tigers, Sumatran elephants, and the Bornean orangutans.